Giudice sportivo: 1,500€ di ammenda per Bianco e Catellani

Giudice sportivo: 1,500€ di ammenda per Bianco e Catellani

Non solo, ammonito anche l’allenatore Fabrizio Castori: il giudice sportivo ci va pesante con il Carpi dopo la gara contro la Ternana

Due ammende che sanno di beffa: il Carpi si vede negare due rigori, uno dei quali più che evidente, subendo successivamente anche la sanzione del giudice sportivo, che secondo la normativa, ha deciso per una ammenda nei confronti di Andrea Catellani e Raffaele Bianco. Una ammenda a cui non è estraneo l’attaccante biancorosso, già colpito in precedenza da detta decisione. Per Catellani c’è anche la diffida.

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (SESTA SANZIONE) BIANCO Raffaele (Carpi): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.500,00 (QUARTA SANZIONE) CATELLANI Andrea (Carpi): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Quarta sanzione).

Ammonizione anche per Fabrizio Castori, allontanato dal campo nel finale di partita contro la Ternana

AMMONIZIONE CASTORI Fabrizio (Carpi): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy