Ingegnere federale al Cabassi: visita informale

Ingegnere federale al Cabassi: visita informale

Arriva una prima visita (informale) del tecnico federale: attualmente il Cabassi non potrebbe ospitare le partite del Carpi in Serie B

La Gazzetta di Modena nell’edizione odierna ci racconta della visita dell’ispettore federale, Carlo Longhi, allo stadio Sandro Cabassi di Carpi. La visita è stata tuttavia un semplice passaggio, visto la presenza dell’ispettore nelle vicinanze della città. Il tecnico, ex arbitro internazionale e membro della commissione Impianti Sportivi di Federcalcio e Lega Nazionale Professionisti, ha esaminato il terreno di gioco, la sala stampa, gli spogliatoi e le postazioni per i tifosi. Come prevedibile, il Cabassi, così come è attualmente, non potrebbe ospitare le partite del Carpi in Serie B. Vedremo se saranno possibili dei lavori di ottimizzazione, secondo il vecchio “Progetto Giuntoli”. Più avanti si terrà l’esame formale del Cabassi da parte della commissione, che ci darà informazioni più precise.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy