Playoff, verso Carpi-Frosinone: i precedenti

Playoff, verso Carpi-Frosinone: i precedenti

Con il successo per 2-1 al ”Tombolato”, il Carpi dovrà sfidare nella semifinale playoff il Frosinone: ma i precedenti sono favorevoli ai ciociari

Con il successo per 2-1 al ”Tombolato”, il Carpi dovrà sfidare nella semifinale playoff il Frosinone, costretta a cedere il secondo posto – e quindi la promozione diretta in Serie A – al Verona nonostante la parità nel punteggio.

Le due compagini, che hanno condiviso lo scorso anno la loro prima esperienza nella massima serie, si sono incrociate finora soltanto in sei occasioni: nella stagione 2014/15, l’anno della storica promozione in A per entrambe, sono stati i canarini ad avere la meglio grazie al successo interno alla 37° giornata – rete di Blanchard – dopo le reti inviolate nel turno d’andata al Cabassi.

L’anno successivo le due compagini sono in Serie A: alla decima giornata i ciociari superano i biancorossi per 2-1 grazie alle realizzazioni di Ciofani e Sammarco – a nulla servì il pareggio conquistato da Marrone -, mentre nella sfida valida per il 29° turno gli emiliani ottengono la rivincita con lo stesso risultato – gol di Bianco e De Guzman per il Carpi, di Dionisi per il Frosinone.

Nella stagione appena conclusa, infine, si sono registrati uno 0-0 al Cabassi (4° giornata) e un 1-0 al Matusa per i padroni di casa nel girone di ritorno – rete di Terranova.

Quindi, in conclusione, i precedenti vedono il Frosinone vincitore in tre occasioni – tutte tra le mura amiche – due pareggi e un solo successo per il Carpi. L’andata della sfida che vale l’accesso alla semifinale Playoff, prevista per venerdì 26 maggio, si disputerà al Cabassi, mentre il match di ritorno sarà tre giorni dopo al Matusa di Frosinone.

di Luigi Magliano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy