Romairone sul Cabassi “Paradosso non sapere i motivi del rinvio”

Romairone sul Cabassi “Paradosso non sapere i motivi del rinvio”

Nessuno sembra conoscere i motivi del rinvio del ritorno del Carpi a Cabassi: Romairone non si sbilancia, le certezze del ritorno le lascia ai tecnici

Giancarlo Romairone - Carpi

Carpi-Pisa doveva giocarsi allo Stadio Cabassi, ma le ultime vicende ormai note a tutti, hanno imposto ancora una volta ai biancorossi l’utilizzo dell’impianto di Modena. Il Resto del Carlino ha domandato al Ds Giancarlo Romairone se si possa essere certi del definitivo ritorno al Cabassi: «Le certezze le lascio ai tecnici – ha spiegato Romairone – Ci auguriamo che sia stata l’ultima. Già c’è stato questo paradosso di non sapere i motivi per i quali non abbiamo potuto giocare con il Pisa al Cabassi. Non vediamo l’ora di tornare nel nostro stadio».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy