Serie B: uno stadio per Lampedusa

Serie B: uno stadio per Lampedusa

Il mese scorso la prima zolla del progetto voluto dalla Lega Nazionale Professionisti B: “The Bridge – Un Ponte per Lampedusa”

Commenta per primo!

Si chiama “The Bridge – Un Ponte per Lampedusa” il progetto che prevede la realizzazione di uno stadio a Lampedusa. Il ministro per lo Sport Luca Lotti, il sindaco di Lampedusa e Linosa Giusi Nicolini, il vicepresidente della Lega Nazionale Professionisti B Andrea Corradino, e Gianluigi Pocchi, Trustee di B Solidale Onlus, hanno posato lo scorso mese la prima zolla del manto erboso del nuovo campo di calcio dell’isola.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al contributo di Enel Cuore, Associazione Italiana Calciatori, attraverso AIC Onlus, e Lega Nazionale Professionisti B, e potrà contare anche sul supporto dell’Istituto per il Credito Sportivo.

L’obiettivo auspicato è che lo stadio possa diventare il principale centro di aggregazione dell’isola permettendo ai giovani delle squadre di calcio locali, agli studenti di tutti i livelli scolastici e ai ragazzi immigrati ospiti del centro di accoglienza di beneficiare di una serie di opportunità sportive, di percorsi formativi e di integrazione.

La posa della prima zolla segna l’inizio dei lavori che permetteranno alla comunità di Lampedusa di avere, entro l’autunno, un campo di calcio in erba naturale/sintetica di ultima generazione, un recinto di gioco, attrezzature sportive connesse e il ripristino dell’attuale spogliatoio. Si tratta di un primo stralcio esecutivo funzionale che precede una seconda parte di lavori che comprenderà illuminazione, tribuna coperta, secondo blocco spogliatoi e sistemazione dell’area esterna.

Parte dei contributi raccolti provengono da una campagna di crowdfunding sviluppata attraverso la piattaforma Tifosy e il numero solidale 45527 – attivo fino al 3 ottobre 2017 – concessa dal consorzio delle compagnie telefoniche Dono Per nata da TIM, Vodafone, Wind e in collaborazione con Infostrada e CoopVoce. Una campagna, quella dell’SMS solidale, promossa su tutti i campi della Serie B durante il campionato e sui media nazionali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy