Sogliano:”Non eravamo fenomeni prima non siamo scarsi ora”

Sogliano:”Non eravamo fenomeni prima non siamo scarsi ora”

Anche il direttore sportivo Sean Sogliano ha destato preoccupazione per la sconfitta pesante di Bergamo. Ai microfoni della Gazzetta di Modena, Sogliano ha perà precisato alcune cose:

“Le analisi di una partita negativa possono essere tante ed è giusto che sui giornali vengano riportante. Ci sono stati degli errori gravi, ma l’aspetto che meno mi è piaciuto è stato un atteggiamento non certo all’altezza della situazione. Il Carpi che è sceso in campo contro all’Atalanta era praticamente lo stesso che aveva vinto due settimane fa. Non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi ora. La prestazione di domenica è stata davvero negativa, ma il nostro valore reale non è assolutamente quello che si è visto allo stadio Atleti Azzurri. C’è preoccupazione certo. Uno stato d’animo che ci deve stimolare ancora di più a voltare pagina. Ci attende una partita importante contro una diretta concorrente per la salvezza che, come noi, è reduce da una sconfitta quindi ora bisogna pensare esclusivamente al Bologna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy