Spolli: “La salvezza è alla nostra portata”

Spolli: “La salvezza è alla nostra portata”

Il difensore Nicolas Spolli ha parlato alla stampa dopo l’amichevole contro la Sammartinese vinta per 1-16.

Dopo l’infortunio: “Fisicamente sto bene, sono riuscito a giocare 90 minuti ed ora voglio migliorare ancora con l’allenamento. Non è stato bello stare lontano dal campo, ma ora il peggio è passato e voglio dare man forte ai miei compagni”. Il campionato: “Saranno le nostre partite a parlare, non noi. Sappiamo di avere davanti delle gare alla nostra portata e che dovremo fare punti.Dimostreremo la nostra crescita domenica dopo domenica. La Serie A è un campionato difficile ma aperto fino alla fine. Siamo 8 squadre in lotta per la salvezza e sono fiducioso sul fatto che la salvezza possa essere alla nostra portata”. Su Sannino: “Prima di Torino non è cambiato nulla. Poi ogni allenatore ha il suo modo di lavorare. Sannino ci chiede di prestare molta attenzione alla fase difensiva. Lo conosco dai tempi di Catania. E’ uno che presta molta attenzione ai dettagli”.