Udinese-Carpi, Romairone “Accettiamo il verdetto a testa alta”

Udinese-Carpi, Romairone “Accettiamo il verdetto a testa alta”

Le parole di Giancarlo Romairone dopo Udinese-Carpi 1-2

Giancarlo Romairone

Giancarlo Romairone ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria del Carpi sull’Udinese, comunque inutile ai fini della salvezza. Le parole riportate da tuttomercatoweb:

Romairone: «Sono arrivato qui solo a fine novembre e abbiamo fatto ventidue operazioni a gennaio. La squadra era penultima e con poco budget abbiamo fatto rientrare calciatori del passato e preso giovani dal grande valore umano. Abbiamo cercato di porre rimedio, abbiamo ritrovato la nostra identità e oggi torniamo a casa sconfitti, ma solo dal punto di vista sportivo e non umano. Retrocediamo per un punto: vanno solo ringraziati lo staff, la proprietà, la squadra ed i nostri tifosi, che anche oggi ci hanno seguito. Andiamo avanti a testa alta, accettando il verdetto del campo. La nostra coscienza è a posto, più di così non possiamo fare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy