Verso Fiorentina-Carpi, Castori “Saremo indiavolati”

Verso Fiorentina-Carpi, Castori “Saremo indiavolati”

Domani sera torna Fiorentina-Carpi: una vittoria per entrambe nelle gare ufficiali. L’ultima fu vinta dal Carpi in Coppa Italia

Fabrizio Castori Paulo Sousa

Domani sera si ritorna in campo: al Franchi di Firenze va in scena la 23esima giornata di campionato che vede sfidarsi in campo Fiorentina e Carpi. Le due squadre sono al terzo scontro (se consideriamo l’amichevole estiva), l’ultimo dei quali ha visto vincere la squadra di Fabrizio Castori (eliminando i viola dalla Coppa Italia). Il mister ha parlato pochi minuti fa in conferenza stampa, analizzando la gara complicata di domani:

Solo tre squadra hanno vinto al Franchi, una di queste è il Carpi in Coppa: “Loro combatto in vetta, ma pensiamo a fare la nostra partita. Sono convinto che domani faremo una grande partita perchè ci servono punti. Ogni partita ha la sua storia, questa sarà difficile per noi ma vogliamo dare il massimo e metterci un ritmo altissimo, dovremo essere indiavolati”.

Il ritorno di Porcari. Era presente stamattina?: “Pippo non è ancora arrivato, arriverà domani a Firenze. E’ importante che stia con noi, possiamo dire che ritrovi la famiglia. Mi ha chiamato dicendomi che era molto contento del suo ritorno. A Palermo ha giocato Poli per necessità, visto che Letizia era in dubbio, così come Suagher. Con Pippo invece sarà diverso”.

Sui convocati per la Fiorentina: “Romagnoli non è convocato perchè non sta bene, ha un problema alla caviglia e quindi sarà fuori. Letizia si è sempre allenato quindi sarà parte del gruppo”.

Il mercato?: “Un mercato difficilissimo per noi e Romairone è stato bravissimo a riportare il Carpi alla sua fisionomia. Davanti abbiamo i numeri, perchè abbiamo anche De Guzman, che può fare da seconda punta. Raicevic ha un fisico importante e una struttura diversa dagli altri.Può essere un valido giocatore, ma sono contento così del nostro mercato. Giancarlo e Matteo Scala hanno fatto un ottimo lavoro. Un mese di mercato è lungo, sono contento sia finito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy