Primavera sprecona: doppio vantaggio Carpi, poi la Cremonese fa 2-2

Primavera sprecona: doppio vantaggio Carpi, poi la Cremonese fa 2-2

La formazione Primavera del Carpi chiude sul pareggio il match interno contro la Cremonese: sciupato il doppio vantaggio maturato nel primo tempo.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
primavera-carpi

La formazione Primavera del Carpi chiude sul pareggio il match interno contro la Cremonese: sciupato il doppio vantaggio maturato nel primo tempo grazie alle reti di Contri (su rigore) ed Esposito. Rovido e Kadjo rovivano la festa ai biancorossi.

Carpi: Colombo, Bonacchi, Giovane, Ricciotti, Maroni, Ferrari An, Nsingi, Esposito (46′ Gazzara), Toure (76′ Giovannini), Contri (76′ Simone), Danovaro. A disp.: Pizzonia, Lorenzi, Cecon, Caramaschi, Ferrari Al, Orpelli, Lombardo, Biancheri, Di Gennaro. All.: Diddi

Cremonese: Radelli, Palla (62′ Salami), Perotta, Cella, Missaglia, Bignami, Girelli, Crivella (46′ Pedroni), Montalto (76′ Kadjo), Bingo (Besozzi), Rovido. A disp.: Fiore, Alpoli, Hoxha, Poledri. All.: Lucchini.

Arbitro: Garofalo
Ammoniti: Rovido (Cr), Contri (Ca), Ricciotti (Ca), Toure (Ca), Besozzi (Ca);
Espulso: Perrotta (Cr)
Marcatori: 30′ Contri (rig) (Ca), 36′ Esposito (Ca), 76′ Rovido (Cr), 87′ Kadjo (Cr).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy